Benvenuto! Accedi o registrati.
Maggio 25, 2020, 11:40:47 pm
Indice Aiuto Ricerca Agenda Accedi Registrati
Notizia: Lo sviluppo del Forum dipende solo dalla nostra buona volontà di collaborare

+  aireradio.org
|-+  Discussioni aperte, scambi di materiali ed altro ancora
| |-+  Quattro chiacchere tra amici
| | |-+  RCA R7A
« precedente successivo »
Pagine: [1] Stampa
Autore Discussione: RCA R7A  (Letto 1614 volte)
venier paolo
Newbie
*
Messaggi: 8


Mostra profilo E-mail
« inserita:: Giugno 20, 2017, 04:50:28 pm »

Buongiorno, pongo un problema relativo al restauro di questa radio:
il trasformatore invertitore di fase del push pull di 47 finali è interrotto; lo smontaggio per un suo eventuale riavvolgimento è particolarmente complesso; è possibile modificare il circuito di inversione di fase utilizzando sempre la stessa valvola che precede lo stadio finale? (ad es uscite di catodo - placca o con un altro trasformatore invertitore da porre sotto il telaio, di piccole dimensioni, in modo che non sia visibile)
Grazie per gli eventuali suggerimenti
Paolo Venier
Registrato
claudio.gatti
Administrator
Full Member
*****
Messaggi: 124


Mostra profilo E-mail
« Risposta #1 inserita:: Luglio 09, 2017, 04:27:38 pm »

Mi scuso per il ritardo con cui rispondo. Qualche anno fa ho avuto per le mani una Consoletta XI R.C.A. con (apparentemente) lo stesso problema (ma metà dell'avvolgimento primario del TF invertitore era "buono"). Nel mio caso, quindi, con un condensatore da 1 mF a sostituire la funzione interrotta ho risolto il problem. Comunque la inversione di fase con trasformatore è una tecnica di quei tempi. Oggi  è possibile farla con condensatori di opportuno valore e relativi collegamenti che sono reperibili su un qualsiasi manuale sulla radioriparazione (sezione finale audio). Il trasformatore è in una scatola metallica annegato nel catrame e difficile da estrarre per riavvolgerlo e va lasciato al suo posto. I condensatori non è un problema posizionarli. Buon lavoro. Webmaster
Registrato
venier paolo
Newbie
*
Messaggi: 8


Mostra profilo E-mail
« Risposta #2 inserita:: Settembre 11, 2017, 07:57:15 pm »

Grazie per il suggerimento! Dopo due mesi ho ripreso in mano l'R7A, il cui trasformatore invertitore di fase ha anche in questo caso l'interruzione solo di una metà dell'avvolgimento, pertanto solo ad una della due 47 finali arrivava il segnale e la griglia era correttamente polarizzata, ed in conseguenza la radio funzionava ma con forte distorsione e intensità audio un pò debole. Pertanto ho fatto varie prove per polarizzare correttamente la griglia anche dell'altra 47 e farle pervenire in qualche modo il segnale adeguatamente invertito di fase, ma, del tutto inaspettatamente, la miglior soluzione è stata quella di collegare semplicemente la griglia di tale valvola al centrale del trasformatore invertitore (che è collegato alla resistenza di polarizzazione di 40.000 ohm) dopo di che, senza aver fatto alcun altro collegamento, la radio ha iniziato a funzionare con buona fedeltà di riproduzione a tutte le frequenze audio e con notevole intensità di volume audio!
Grazie.
Paolo Venier, socio AIRE n. 73
 
Registrato
Pagine: [1] Stampa 
« precedente successivo »
Vai a:  


Accesso con nome utente, password e durata della sessione

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.4 | SMF © 2006-2007, Simple Machines LLC XHTML 1.0 valido! CSS valido!